“Salvini, ci hai rotto le palle”

Immigrati clandestini in attesa di pagarci le pensioni…
“Salvini, ci hai rotto le palle”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -