Roma: venditore abusivo aggredisce poliziotti con calci e pugni

Condividi

 

Arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché denunciato per ricettazione e introduzione di merce contraffatta. Con queste accuse D.B. 52enne, straniero, è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori diretto da Ermanno Baldelli.

I poliziotti, durante il consueto controllo del territorio in Via Ferrero hanno notato dei venditori ambulanti abusivi intenti a vendere merce contraffatta.

L’attenzione degli investigatori si è concentrata su uno di loro che, dopo aver raccolto frettolosamente la merce esposta sul marciapiede, in tutta fretta si allontanava.

Raggiunto e bloccato dai poliziotti l’uomo ha cercato di sfuggire al controllo colpendoli con calci e pugni, tali da provocargli delle lesioni guaribili in sette giorni.

Grazie all’intervento di un’altra volante giunta in ausilio, è stato possibile assicurare alla giustizia lo straniero.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -