Juncker: bisogna essere molto rigidi con l’Italia o sarà la fine dell’euro

AFP PHOTO

ROMA, 1 OTT – “Se l’Italia vuole un trattamento particolare supplementare, questo vorrebbe dire la fine dell’euro. Bisogna essere molto rigidi”. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker in un intervento in Germania, citato dai media internazionali, tra cui Le Figaro e il New York Times. “L’Italia si allontana dagli obiettivi di bilancio che abbiamo approvato insieme a livello europeo”, ha aggiunto. ansa

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Juncker: bisogna essere molto rigidi con l’Italia o sarà la fine dell’euro”

  1. Giovanni Simpatia

    Che sia la fine dell’euro!

  2. Lui che vuole, la fine o no dell’€?. Occorre essere molto chiari, prima voler o meno l’€.
    Il forse, deteriora pure gli obiettivi di bilancio, più o meno approvati.

  3. Monia De Moniax

    Come Elon Musk aveva temporaneamente tolto la sua azienda dalla “borsa” per sottrarla alla speculazione, così il Popolo Sovrano Italiano tolga l’Italia dalla “bisca” eu.capestro. Non è obbligatorio “quotarsi” in “borsa”, slot machine a truffa sicura. Trattasi di gioco d’azzardo. Un vizio-peccato capitale di capitale importanza per le capitali che implica la pena capitale. EU: allez manger lamerdealors !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -