Rapina Lanciano, il chirurgo Martelli “Se avessi avuto un’arma l’avrei usata”

Condividi

 

Rapina sanguinosa in villa a Lanciano (Ch), in contrada Carminello. Il racconto lucido e agghiacciate di chirurgo Carlo Martelli, 69 anni: «Vengono in casa per macellarti. Sono contro le armi, ma se ne avessi avuta una in casa durante la rapina l’avrei usata».

Il servizio su www.abruzzolive.tv, guarda il video >>>

Coniugi massacrati da banditi, Martina insiste: ‘No legittima difesa’

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -