Imbrattate vetrine sede della Lega nel Bergamasco

Condividi

 

BERGAMO, 3 SET – Vernice di colore rosso e nero è stata lanciata la notte scorsa contro le vetrine della sede della Lega di via Gritti, a Pradalunga, nel Bergamasco. Non è la prima volta che accade, ai danni di una sede bergamasca della Lega: nelle scorse settimane erano state prese di mira le sedi di Bergamo e Sant’Omobono, con scritte contro Matteo Salvini.

Sempre nelle scorse settimane era stata anche cancellata la scritta ‘Padroni a casa nostra’, sullo storico ‘pratone’ dei raduni della Lega a Pontida. Sull’episodio di Pradalunga indaga la Digos della questura di Bergamo. ansa

Cremona: sassi contro sede della Lega, vetrate in frantumi

Intanto, il 29 settembre, la sinistra scenderà in piazza contro l’odio, cioé contro se stessa.

Pd, Martina: ‘il 29 settembre in piazza contro il governo dell’odio’

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -