Tenta di gettare la convivente dal balcone, arrestato romeno

GENOVA, 11 LUG – Ha tentato di buttare dal balcone la sua convivente ma è stato visto dai vicini che hanno iniziato a urlare e hanno chiamato i carabinieri. L’uomo, 56 anni di origini romene, è stato arrestato dai carabinieri di Chiavari con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia.

Tutto è successo ieri pomeriggio a Moconesi, nell’entroterra di Genova. L’uomo era in casa insieme alla convivente, connazionale di 53 anni, e stavano litigando quando a un certo l’ha afferrata e ha provato a scaraventarla dal balcone. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -