Traforo Monte Bianco, Polizia ferma furgone con esplosivo: arrestato bosniaco

La Polizia di frontiera ha bloccato un furgone con a bordo due chili di tritolo al Traforo del Monte Bianco. Il mezzo, di colore bianco, proveniva dalla Francia ed alla guida c’era un bosniaco, fermato, la cui residenza risulta nel paese dell’Est Europa e sul quale sono in corso accertamenti, così come per altri passeggeri anch’essi esteuropei.

A condurre le operazioni la Squadra Mobile di Milano. Sono per ora esclusi possibili contorni terroristici: la vicenda sarebbe più legata alla criminalità e in particolare l’indagine partita da Milano segue la pista della droga. Già dalla scorsa notte, sul territorio nazionale, i controlli in entrata e in uscita dal Traforo del Monte Bianco erano stati intensificati dalla Polizia di frontiera. ansa

Condividi

 

One thought on “Traforo Monte Bianco, Polizia ferma furgone con esplosivo: arrestato bosniaco

Comments are closed.