Commissione UE vuole cancellare tweet di Salvini contro i migranti che violentano 13enni

Invece di intimare ai “migranti” di non molestare le bambine, la UE attacca Salvini. Questa è l’incoscienza (o la complicità?) della cosiddetta unione europea, acciecata dall’ossessione immigrazionista.

Un tweet di Matteo Salvini sulla caccia ai migranti dovrebbe essere cancellato “in 24 ore”, ha detto la commissaria alla Giustizia, Vera Jourova, durante una conferenza stampa per presentare le raccomandazioni della Commissione su come rispondere al contenuto illegale online.

Nordafricani aggrediscono e palpeggiano una 13enne nelle parti intime

Jourova ha risposto a una domanda su un tweet di Salvini del 18 gennaio su un episodio di cronaca nera a Venezia. A proposito di una bambina che avrebbe subito molestie da parte di migranti, il leader della Lega Nord aveva scritto:

“Poco più di una bimba, in pieno centro a Venezia. Ora è caccia a un gruppo di nordafricani. Spero che li prendano, li darei in mano ai genitori… BASTA!”.

Condividi