Uomo di 43 anni ucciso a martellate dalla ex compagna

Sarebbe stato colpito dalla ex con un martello durante una lite il 43enne morto a Cogliate, in provincia di Monza e Brianza.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri che indagano sull’omicidio, l’uomo sarebbe andato a casa della ex nella tarda mattinata: al degenerare di una discussione lei lo avrebbe colpito con un corpo contundente, si ipotizza un martello, forse per difendersi.

La donna, 37 anni, ha poi chiamato i soccorsi ma invano: il 43enne, residente nel milanese, è morto poco dopo. La ex è stata condotta in caserma per essere ascoltata. E’ stato proprio il 118 a chiamare i militari dell’Arma che per ora non hanno preso alcun provvedimento contro di lei.

Secondo quanto si è in grado di ricostruire, la donna avrebbe subito in passato maltrattamenti da parte della vittima e potrebbe averlo colpito per legittima difesa. Non risultano, però, denunce contro di lui. I due vivevano insieme, ma sembrerebbe che al momento stessero attraversando un periodo di crisi: lei ha tre figli – che oggi non erano in casa – avuti dal primo marito. ADNKRONOS



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -