Lecco: non si ferma all’alt e investe i finanzieri

LECCO, 25 NOV – Allarme ieri sera a Lecco in via Belfiore, dove due finanzieri in borghese sono rimasti investiti e feriti dopo aver intimato invano l’alt a un’auto. Il conducente è fuggito, tentando di investire uno dei militari, che ha quindi reagito esplodendo alcuni colpi di pistola. L’auto si è allontanata per alcune centinaia di metri e il conducente, un cittadino nordafricano, si è poi fermato nel rione di Germanedo, abbandonando la vettura e fuggendo a piedi.

I due finanzieri coinvolti sono rimasti feriti dal tentativo d’allontanamento dell’auto, ma le loro condizioni non sono gravi: sono stati trasportati entrambi in ospedale per gli accertamenti del caso. Sono in corso indagini per cercare di stabilire le ragioni della fuga. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Lecco: non si ferma all’alt e investe i finanzieri”

  1. avevamo bisofno di tanta ricchezza,!!! (meglio pane e cipolla che avere da fare con la riccheaa accolta.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -