Germania: iraqeno fa fuoco in discoteca con un mitra, 2 morti e 4 feriti

Dopo una manciata di minuti, la Polizia ha già dichiarato: “Non è terrorismo”

La polizia tedesca ordina: non dite la verità sul terrorismo islamico

Un uomo armato ha ucciso due persone e molte sono rimaste ferite in sparatoria avvenuta nellanotte in una discoteca nella città di Costanza, nel Baden-Wuerttemberg, nel sud della Germania. L’aggressore, un 34enne di origine irachena, è rimasto a sua volta gravemente ferito nello scambio a fuoco con la polizia accorsa sul posto ed è morto poco dopo in ospedale. È il tragico bilancio di una notte di paura in una discoteca, il Grey Club, nella città nei pressi del confine con la Svizzera. Sul posto sono intervenute anche forze speciali della sicurezza e un elicottero.

Secondo un testimone, l’iracheno (che sarebbe stato residente in Germania da molto tempo) avrebbe cercato di entrare nel locale e quando il buttafuori l’ha fermato all’ingresso avrebbe estratto un fucile mitragliatore e aperto il fuoco. I fatti sono avvenuti intorno alle 4.30, quando la polizia ha ricevuto le prime telefonate.

Cominciata la sparatoria, gran parte dei presenti è riuscita a mettersi in salvo, fuggendo dal locale e nascondendosi. Ancora ignote le cause dell’accaduto. La discoteca aveva aperto nell’aprile scorso ma era già piuttosto popolare.  (liberoquotidiano.it)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -