Il sindaco di Londra vuole cancellare la visita di Trump

Il sindaco di Londra, il musulmano Sadiq Khan, ha chiesto al governo britannico di cancellare la prevista visita di stato del presidente americano Donald Trump dopo le ripetute critiche rivoltegli da quest’ultimo all’indomani dell’attentato terroristico.

Trump ha contestato Khan per la risposta all’attacco e nel farlo è stato accusato di aver estrapolato dal contesto alcune dichiarazioni del sindaco falsandone il significato. Alla contestazione dell’ufficio di Khan, Trump ha risposto accusando ancora il suo interlocutore di usare scuse “patetiche”.

Intervenendo su Channel 4 News ieri sera, Khan ha detto che il presidente americano si sbaglia “su molte cose” e che la programmata visita di stato non dovrebbe avere luogo: “Non credo che dovremmo srotolare il tappeto rosso per il presidente degli Stati Uniti in circostanze che vedono le sue scelte politiche in contrasto con tutto ciò che difendiamo”.

“Quando si ha una relazione speciale non è diverso da quando si ha una stretta amicizia: li si sostiene nei momenti difficili ma li si chiama a rispondere dei loro errori – ha affermato – Ci sono molte cose su cui Donald Trump sbaglia”.

Spiegazioni sulle intenzioni di Trump sono arrivate dalla Casa Bianca, dove la portavoce Sarah Huckabee Sanders ha smentito che il presidente americano abbia ingaggiato un contenzioso con Khan ed ha respinto, definendola “assolutamente ridicola”, l’idea che Trump abbia criticato Khan perché musulmano. Alla domanda sul perché il presidente abbia citato in modo erroneo le parole di Khan, ha replicato: “Non credo che questo sia vero, credo che i media vogliano metterla così. Il punto è che c’è motivo di allarmarsi. Abbiamo attacchi costanti non solo lì ma in tutto il mondo”. adnkronos

I terroristi di Londra, già noti alla polizia, sventolavano bandiere dell’Isis in documentario, ma nessuno li ha cacciati. Il sindaco islamico vuole cacciare Trump!



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -