Torino: calci, pugni e bottigliate. Poliziotto pestato dal branco

Condividi

 

TORINO, 31 MAR – Calci, pugni e bottigliate ad un agente di polizia fuori servizio intervenuto in strada per difendere un’anziana signora dagli scherni di un gruppo di giovani. E’ accaduto in pieno giorno a Torino, dove cinque giovani tra i 19 e i 31 anni sono stati arrestati per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.
L’episodio nel centralissimo corso Vittorio Emanuele, nel quartiere San Salvario. Il poliziotto era a passeggio col cane.
Quando ha notato il branco infastidire una anziana, ha chiesto loro di allontanarsi ed è stato aggredito. L’uomo ha chiamato le volanti, il cui intervento ha evitato il peggio.
Ferito ad un orecchio, l’agente se la caverà in una decina di giorni. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -