Uccide la moglie “perché spendeva troppo”

TORINO, 28 MAR – Uxoricidio a Pinerolo: un uomo di 64 anni ha accoltellato in casa la moglie di 52 anni uccidendola. Secondo le prime informazioni, è stato lo stesso uomo a chiamare i carabinieri e a confessare il delitto: “Venitemi a prendere”. I militari stanno intervenendo in stradale Poirino 37. L’uomo, disoccupato, accusava la vittima, che lavorava come donna delle pulizie, di spendere troppo. La coppia aveva un figlio, anche lui disoccupato, ma il delitto è avvenuto quando marito e moglie erano soli in casa. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -