Boldrini: non mi rassegno che l’Europa debba cedere ai populisti

ROMA, 17 MAR – “Non ho intenzione rassegnarmi al fatto che l’Europa debba cedere sotto i colpi dei populismi: not in my name”. Lo ha affermato la presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini nel corso dell’incontro “I pensieri di due Paesi fondatori – Italia e Germania: il ruolo fondamentale dei Parlamenti nazionali nel processo di integrazione europea” in occasione del 60° Anniversario della firma dei Trattati istitutivi delle Comunità europea al Campidoglio di Roma.

“Ci sono forze politiche populiste che vogliono la disgregazione dell’Unione europea e vogliono un capro espiatorio. Noi dobbiamo reagire a questi attacchi sistematici al più grande progetto politico dal dopoguerra. Dobbiamo affrontare chi vende fumo a testa alta”, ha aggiunto. (ANSA)



   

 

 

2 Commenti per “Boldrini: non mi rassegno che l’Europa debba cedere ai populisti”

  1. Ma io si chè la voglio la disgregazione del’ U.E.

  2. EGREGIA BOLDRINI, LO SA’ ; DEI 4(QUARRO) MILIONI E MEZZO DI POVERI RIDOTTI SUL LASTRICO, DI CUI OGNI GIORNO, C’E’ CHI FA’ IL KARAKIRI,??? SAI COSA GLI IMPORTA CHE NON HA “INTENZIONE” … …

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -