Milano, polemica: l’assessore Cocco ha 3,6 milioni di azioni Microsoft

MILANO, 18 FEB – Non si placano a Milano le polemiche sul caso di Roberta Cocco, l’assessore-manager (in aspettativa) di Microsoft che ha pubblicato solo ieri il suo status patrimoniale sul sito del Comune, mentre per legge era tenuta a farlo all’atto dell’insediamento.

L’assessore Cocco, direttore «Piani nazionali di sviluppo Western Union Europe» del colosso dell’informatica Microsoft, ha preso un’aspettativa dall’azienda per entrare in politica

Mariastella Gelmini (FI) è oggi intervenuta per chiedere che sia il sindaco, Beppe Sala, a chiarire: “Tocca al sindaco, che l’ha voluta in giunta, chiarire la posizione dell’assessore. Come si è capito il problema non è la denuncia dei redditi dell’assessore, ma la partecipazione azionaria da lei detenuta, che stride col suo ruolo in giunta. E’ Sala che deve farsi garante, al di là della sequela di errori e svarioni che certo non possono essere iscritti al capitolo trasparenza della giunta milanese”. Ieri Roberta Cocco, nel pubblicare on-line il suo status patrimoniale, aveva commesso un errore, poi corretto: la sua partecipazione azionaria in Microsoft equivale non a 36 mila euro, come reso noto in un primo tempo, ma a 3,6 milioni.

Per mesi – si legge  su Liberola manager si era rifiutata di pubblicare il 730 risalente al momento dell’entrata in giunta. Dopo il pressing dell’ opposizione, era arrivata l’ istruttoria dell’ Anac di Cantone.

L’assessore Cocco, direttore «Piani nazionali di sviluppo Western Union Europe» del colosso dell’informatica Microsoft, ha preso un’aspettativa dall’azienda per entrare in politica.



   

 

 

1 Commento per “Milano, polemica: l’assessore Cocco ha 3,6 milioni di azioni Microsoft”

  1. CHE LE ABBIA NON MI INTERESSA. …
    VORREI SAPERE CON QUALE STRUTTURA LEGITTIMA E LEGALE . HA POTUTO AVERE UN CAPITALE DI TALE MISURA.!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -