Spagna, Ceuta: centinaia di migranti subsahariani hanno forzato la frontiera

Centinaia di immigrati hanno preso d’assalto l’alta recinzione che circonda l’enclave spagnola di Ceuta in Marocco. Secondo la guardia Civil, circa 500 persone potrebbero essere riuscite ad entrare in città.

Durante l’incursione ci sono stati feriti, sia tra gli immigrati che tra gli agenti delle forze di sicurezza.

Almeno 800 persone hanno partecipato all’assalto’ alle porte d’ingresso nel ‘muro’, fatto di due recinzioni metalliche, e circa la metà è riuscita ad entrare a Ceuta. La polizia spagnola non ha potuto fermare il gran numero di persone che premevano sulle entrate.



   

 

 

2 Commenti per “Spagna, Ceuta: centinaia di migranti subsahariani hanno forzato la frontiera”

  1. Luisa hernandez

    Estamos El la mierda porq no tenemos quien nos defiende y ganaron El Isis y El Africa nos mataran ha todos y Ellos se apoderaran de toda la Europa ,grazias al buenismo y al miedo de Los europeo e viva la Ungheria Ellos se ben q tiene uevas

  2. senza alcun sostentamento di foresteria … il mangiare il dormire …e tanto altro … “Pirati all’abbordaggio” nel none della accoglienza e della umanità – UE.-!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -