Spagna: 1100 migranti sfondano la barriera a Ceuta, 50 guardie ferite

 

BARCELLONA, 1 GEN – Circa 1.100 migranti africani hanno cercato di sfondare la recinzione di confine a Ceuta, enclave spagnola nel Marocco per entrare in Spagna, ferendo oltre una cinquantina di guardie di frontiera marocchine e spagnole. Lo riferiscono le autorità spagnole.

Solamente due nordafricani sono riusciti a raggiungere il suolo spagnolo ferendosi entrambi mentre scavalcavano la recinzione alta sei metri. Altri 100 migranti sono riusciti ad oltrepassare la recinzione, ma le guardie spagnole li hanno subito respinti in Marocco. (ANSA-AP)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -