Le truppe del presidente siriano Assad avanzano ad Aleppo est

 

siria-aleppo

Le truppe del presidente siriano Bashar al-Assad avanzano ad Aleppo est e strappano ai ribelli anche il distretto chiave di al-Sakhour, i militari sarebbero al lavoro per disattivare le mine. La caduta di Al Sakhour ha tagliato in due parti la zona in mano ai ribelli che hanno perso il controllo del nord-est di questa grande città del nord della Siria che rappresenta la loro roccaforte.

I soldati di Assad hanno rimesso le mani su dieci zone prima controllate dai ribelli. L’avanzata è stata preceduta nelle scorse settimane da pesanti raid dell’aviazione di Damasco e Mosca.

I ribelli ora controllano solo un terzo della città, dove si stima ci siano ancora circa 50 mila abitanti mentre nei quartieri Ovest vivono invece circa 1,5 milioni di persone.  euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -