Sisma, organizzano cena solidale in strada: 6.300 euro di multa

 

Raccolgono oltre 1.200 euro per i terremotati di Arquata del Tronto, ma ricevono una multa di 6.300 euro. E’ accaduto a Roma dove alcuni cittadini per solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso avevano deciso di organizzare una cena in strada.

“Venerdì 9 settembre – racconta Maurizio a un giornalista del ‘Tg2000’, il telegiornale di Tv2000 – abbiamo organizzato una cena a sottoscrizione libera con l’intento di raccogliere dei fondi da inviare subito al Comune di Arquata del Tronto. Durante questa iniziativa però si sono presentati i vigili urbani che ci hanno contestato diverse cose tra queste i permessi che effettivamente non avevamo. Sinceramente pensavamo che per un’iniziativa benefica non fossero necessari e l’intento era solo di inviare più soldi possibile ad Arquata. Alla fine abbiamo raccolto 1.290 euro che sono stati inviati tramite un bonifico al Comune di Arquata del Tronto”.

“Siamo amareggiati – aggiunge Irene – ci siamo rimasti molto male”.

“Se si scoraggiano queste iniziative – prosegue Giuseppe – si scoraggia la solidarietà”.

“Gli amici di Arquata – riferisce Katia – nonostante tutte le loro difficoltà hanno visto la nostra buona fede e hanno deciso persino di aiutarci. Speriamo di sistemare tutto. Siamo un gruppo di cittadini normali e per noi dover pagare una multa del genere sarebbe insostenibile”.

Per l’occasione la redazione del Tg2000, nel pieno rispetto della legge, rivolge un appello alle autorità e alle istituzioni affinché si possa arrivare a una soluzione ragionevole senza penalizzare un’iniziativa dallo scopo benefico e solidale nei confronti di altri italiani in difficoltà. adnkronos

Roma Lunedì 12 Settembre ore 18 – FESTA ILSMICA DEL SACRIFICIO
Macellazione sul marciapiede – kebabbaro di Via Ascoli Piceno 48 (Pigneto)

VIGILI NON PREVENUTI

macellazione-roma



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -