Confindustria, Boccia: bisogna evitare eccessi di domanda

 

BOLLATE (MILANO)- “La legge di stabilità deve essere intesa come un punto di partenza e non di arrivo, siamo consapevoli che bisogna evitare eccessi di politica di domanda“: in questi termini, il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine di un incontro presso la società Csi del gruppo Imq ha risposto alle domande dei giornalisti che gli chiedevano appunto che cosa Confindustria si attenda dalla Finanziaria.

“E’ opportuno che sulla politica fiscale e sulla produttività si riprenda il dibattito con il governo – ha detto Boccia -. Nello stesso tempo noi al nostro interno dobbiamo elaborare modelli coerenti a questa idea, e questa cosa riguarda noi”. (ANSA)

Monti si vanta alla CNN: stiamo distruggendo la domanda interna

In Italia non c’è crescita perchè manca la domanda interna, grazie a Monti!

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -