La Nigeria acquista elicotteri Mi-35M dalla Russia

 

La Nigeria ha acquistato dalla Russia un “numero importante” di elicotteri da combattimento Mi-35M da utilizzare per la lotta contro il terrorismo e per la protezione delle installazioni petrolifere nella regione del Delta del Niger. Lo ha reso noto il direttore aggiunto del Servizio federale russo di cooperazione militare e tecnica, Anatol Puntchouk, durante Forum delle forze armate 2016 in corso a Mosca. Il funzionario non ha precisato il numero di elicotteri che andrà a integrare l’attuale flotta aerea delle forze armate nigeriane, né il valore dell’affare. In precedenza, tuttavia, il comandante dell’aeronautica di Abuja, Saddik Abubakar, aveva dichiarato all’emittente televisiva locale “Nta” che il paese africano avrebbe acquistato 12 nuovi elicotteri d’attacco equipaggiati di missili guidati.

Secondo gli analisti, il costo dovrebbe essere simile a quello affrontato dal Brasile nel luglio del 2015 per l’acquisto di altrettanti Mi-35M, ovvero 150 milioni di dollari. Per il quotidiano nigeriano “Punch”, i primi elicotteri saranno consegnati alla Nigeria a partire dal novembre prossimo e nell’affare potrebbero essere inclusi anche tre elicotteri da trasporto truppe Mi-171SH.  Agenzia Nova



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -