Patriarca russo: in Africa cristiani “spazzati via” dall’islam radicale

 

Del “mostruoso sterminio di un immenso numero di cristiani” ne ha “discusso anche con Papa Francesco”.

KirillIl patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill, ha rilanciato l’allarme per la persecuzione dei cristiani in alcuni paesi africani. “Siamo molto preoccupati per la situazione dei cristiani, semplicemente spazzati via dagli islamisti radicali, sono nostri fratelli e viviamo la loro tragedia come la nostra”.

Secondo il patriarca, che ha incontrato l’ambasciatore della Repubblica Democratica del Congo Valentin Matungul, sono “scioccanti” le uccisioni di un gran numero di cristiani in Nigeria e nella Repubblica Centrafricana. Anche la Repubblica Democratica del Congo, secondo lui, si trova ad affrontare l’estremismo religioso e il terrorismo che spesso lo accompagnano.

“Abbiamo sollevato questo problema a livello internazionale, ho avuto l’opportunità di discuterne durante il mio incontro con il Papa Francesco,” ha detto Kirill aggiungendo che le istituzioni internazionali devono fare ogni sforzo per evitare “il mostruoso crimine dei nostri tempi: lo sterminio di un immenso numero di cristiani”.

La ONG statunitense Open Doors, che aiuta i cristiani perseguitati in tutto il mondo, ha stimato lo scorso febbraio in un rapporto congiunto con l’Associazione cristiana della Nigeria, che da 9.000 a 11.500 cristiani sono morti a causa della violenza religiosa nel nord di questo nazione africana, circa 13.000 chiese sono state chiuse o distrutte e più di un milione di cristiani sono stati “sfollati”. (askanews)



   

 

 

1 Commento per “Patriarca russo: in Africa cristiani “spazzati via” dall’islam radicale”

  1. Penso che il Patriarca Russo glie lo deve ripetere all’infinito quello che stanno subendo i Cristiani non solo in Africa ma anche in Europa, che non faccia il finto tondo, che si svegliasse!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -