Consap Palermo, raffica di aggressioni ai turisti: serve un piano sicurezza

 

Con le cronache di questi giorni, dei turisti scippati a raffica, si torna per forza a parlare del problema sicurezza a Palermo. E sulle carenze legate alla sicurezza dei cittadini torna ancora il sindacato di Polizia Consap, che da mesi denuncia quanto pericolosa sia Palermo.

igor-gelardaIgor Gelarda Segretario provinciale di Palermo: Ma perché non smettiamo di essere ipocriti e di vedere per forza il bicchiere mezzo pieno, anche quando è vuoto? A Palermo c’è allarme microcriminalità, è sotto gli occhi di tutti. Secondo il Sole 24 ore Palermo è la quarta città più pericolosa d’Italia in quanto a rapine. E in quanto a sicurezza, sempre secondo il Sole 24 Ore, ci sono ben 78 città su 107 più sicure di Palermo.

Bisogna elaborare un piano sicurezza per la città- continua Igor Gelarda – che preveda da un lato l’invio di nuove forze dell’ordine in città, ma è chiaro che da solo questo non può bastare, anche perché nessuno vuole una militarizzazione della città. Dall’altro lato bisogna cominciare, e subito, il recupero delle periferie cittadine, dove il disagio sociale e la criminalità vanno a braccetto. Quindi un maggior controllo del territorio, unito però ad azioni di tipo sociale e culturale. Vero è che in passato ci sono stati periodi in cui la micro criminalità a Palermo è stata forte, ma era un periodo in cui anche lo Stato aveva maggiori mezzi a disposizione, a cominciare proprio dalle forze dell’Ordine, di cui oggi c’è forte carenza per uomini e mezzi. E aveva anche delle leggi più adatte di quelle attuali.

E infine- conclude Gelarda- il colpire sistematicamente i turisti, avrà una ricaduta anche sulla economia, già malferma, della città. Perché la notizia che Palermo è una città insicura correrà attraverso il web rendendo Palermo meno appetibile per i turisti, che certamente non gradiscono essere derubati in questo modo. Al di la di quelli che sono i proclami trionfali che dipingono una città diversa da quella che ne è la sua realtà, Palermo ha bisogno di un piano sicurezza.

Palermo 20/08/2016
Igor Gelarda – Segretario Provinciale Consap



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -