In 4 legano e stuprano un 17enne, benpensanti scandalizzati per il titolo

 

Se il titolo voleva attirare l’attenzione, l’obiettivo è stato raggiunto. “Froci e pervertiti violentano 17enne”, scrive in prima pagina il quotidiano locale “Le Cronache” di Salerno.

17enne-stuprato

Il riferimento è alla triste vicenda del ragazzo legato e stuprato in un centro massaggi. Carattere maiuscolo, tutta la pagina occupata. Un titolo forte, non c’è dubbio, capace di far scattare numerose polemiche.

La foto dell’apertura del giornale salernitano sta facendo il giro del web. Anche l’ordine dei giornalisti della Campania ha preso posizione, pubblicando un commento sul Facebook: “Un titolo agghiacciante – scrive – non c’è altro da dire”.

Il direttore, però, non fa un passo indietro e difende la sa scelta:”Noi siamo per la castrazione chimica per queste persone – scrive sul sito – siamo dalla parte dei ragazzi e ci auguriamo che in carcere venga applicata la giusta legge”. Poi aggiunge: “Davanti ad una squallida vicenda come quella di Cava, dove ci sono tanti giovani vittime dei due froci e pervertiti e dei loro complici che mi auguro vengano arrestati al più presto, Cronache assume una posizione forte e senza equivoci. Come abbiamo sempre fatto in ogni situazione in cui si chiedeva di scendere in campo”.
La violenza sessuale a Salerno

La violenza sessuale si è consumata in un centro massaggi di Cava de’ Tirreni (Salerno) nei mesi scorsi, ma ieri i carabinieri hanno scoperto i responsabili dell’orribile stupro. I violentatori hanno anche registrato i rapporto sessuali con un cellulare “per produrre materiale pedopornografico con cui avrebbero poi ricattato la vittima”.

L’aggressione era stata scoperta dalla madre del 17enne, quando sul cellulare del figlio ha notato alcuni sms che l’hanno insospettita. Dopo la denuncia ai carabinieri è scattata l’indagine. Si cercano ancora due dei responsabili. IL GIORNALE



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -