Mattarella ai migranti: con voi l’Italia è più ricca

 

“I rifugiati rendono più ricco il nostro Paese”. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sceglie di celebrare la Giornata mondiale del rifugiato in una struttura in prima linea nell’accoglienza e nell’integrazione dei migranti: il Centro Astalli, operativo in 50 Paesi e presente in Italia da 35 anni. Un esempio, sottolinea il Capo dello Stato, della “indispensabile congiunzione tra il pubblico e il privato, tra gli Stati, le istituzioni e i loro organi e quello che la società civile esprime sul piano del rapporto con i rifugiati”. In particolare Mattarella visita il centro di accoglienza San Saba a Roma, dove vengono ospitati 30 uomini richiedenti asilo e rifugiati in convenzione con il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar).  Arrestati richiedenti asilo per droga ai minori: sgominato centro di spaccio

italia-poverta

Il Capo dello Stato, anche nel messaggio inviato per la Giornata promossa dall’Onu, torna a sottolineare la necessità di gestire in modo serio, lungimirante, responsabile e intelligente un fenomeno che è di natura epocale, ma mette in risalto come i migranti rappresentino una risorsa prima ancora che un problema.

“Il tasso di demografia del nostro Paese -dice- è molto basso, l’arrivo di giovani che hanno talento e capacità, se ben governato, com’è ben governato, arricchisce il nostro Paese”.

Ad accogliere Mattarella il presidente del Centro Astalli, padre Camillo Ripamonti. “Accompagnare, servire e difendere i rifugiati è il cuore della nostra missione, del cammino che ci ha indicato nel 1980 Pedro Arrupe, allora superiore generale della Compagnia di Gesù”. L’attività a San Saba è invece iniziata nel 1989, “anno simbolico per la nostra Europa, cadeva il Muro di Berlino”. adnkronos

I PORTATORI DI RICCHEZZA CI COSTANO 5 MILIARDI ALL’ANNO

spese-immigrati

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

2 Commenti per “Mattarella ai migranti: con voi l’Italia è più ricca”

  1. Ma che talento è capacita, sono selvagi, distrugiano dove passano. In tutta l’Europa.

  2. Se è piu ricca ; cosa si aspetta a dare a chi non arriva alla fine del mese . due migranti per ogni disoccupato. (35 Euro a testa , fà 70euro al giorno. 2100 al mese.) Va bene anche per l precari, esodati.-

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -