Siria: forze governative entrano nella regione di Raqqa

 

BEIRUT, 4 GIU – Le forze governative siriane sostenute dall’aviazione russa sono entrate oggi nella regione settentrionale di Raqqa, roccaforte dell’Isis dal 2013. Lo riferisce la tv al Manar del movimento sciita filo-iraniano libanese Hezbollah.

Secondo le fonti, gli uomini “Falchi del deserto”, un reparto speciale siriano addestrato da militari russi, ha varcato il confine amministrativo di Raqqa e punta adesso alla città di Tabqa, dove ha sede la diga sull’Eufrate. Da giorni forze curdo-siriane filo-Usa attaccano al regione di Raqqa da nord.

E’ stato riconquistato Abu al Allaj, villaggio ad est di Zakia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -