Obama: altri 250 militari USA in Siria “per combattere Isis”

 

ROMA – Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha l’intenzione di annunciare domani l’invio di 250 militari supplementari in Siria per aiutare le forse locali a aiutare combattere l’Isis, “aumentando in maniera significativa” il finora marginale coinvolgimento Usa nel paese mediorientale. Lo scrive il Wall Street Journal online.  ansamed

Condividi