ATTENZIONE! Adesso ci imporranno gli “Stati Uniti d’Europa”

 

Adesso ci imporranno gli “Stati Uniti d’Europa”, una specie di “super-Stato EU” che esautorerà definitivamente le Costituzioni nazionali! (di Giuseppe PALMA)

stati-uniti-europa1

Tutto parte da molto lontano, ma questa frase di Mario MONTI chiarisce le idee: «non dobbiamo sorprenderci che l’Europa abbia bisogno di crisi – e di gravi crisi – per fare passi avanti. I passi avanti dell’Europa sono, per definizione, cessioni di parti delle sovranità nazionali a un livello comunitario. È chiaro che il potere politico, ma anche il senso di appartenenza dei cittadini a una collettività nazionale, possono essere pronti a queste cessioni solo quando il costo politico e psicologico del non farle diventa superiore al costo del farle perché c’è una crisi in atto visibile e conclamata […]»:

Capite adesso? «… perché c’è una crisi in atto visibile e conclamata…»!

L’ho già scritto nei miei precedenti due articoli, quindi non mi dilungherò: l’intero apparato €urocratico, che ha già sfruttato la crisi economica per spingere gli Stati appartenenti all’UE a svilire ed esautorare i principi supremi scolpiti nelle proprie Costituzioni nazionali (vedesi ad esempio la sottoscrizione e la ratifica del Fiscal Compact), ora è pronto a sfruttare l’emergenza “terrorismo islamico” per spingere i medesimi Stati a cedere illegittimamente ulteriori porzioni di sovranità nazionale a vantaggio dell’anti-democratico sistema sovranazionale (l’UE).

Vorrei a tal proposito ricordarVi che, se si leggono i lavori preparatori dell’Assemblea Costituente (1946-47), questa bocciò inesorabilmente ogni ipotesi di cessione di sovranità nazionale a livello comunitario, infatti le limitazioni di cui parla l’art. 11 Cost. si riferiscono unicamente all’ONU, pur sempre al cospetto della sussistenza di due rigide condizioni: a) la parità con gli altri Stati; b) pace e giustizia tra le Nazioni.

Ciò premesso, ogni ulteriore ipotesi di limitazione della sovranità nazionale fu scartata con fermezza! Pertanto sia la moneta unica che le ulteriori cessioni di sovranità contemplate da Maastricht a Lisbona sono del tutto illegittime in quanto in palese contrasto sia con la Costituzione che con i lavori preparatori dell’Assemblea Costituente!

In questi giorni, a seguito degli attentati di Bruxelles, i soliti idioti della politica nostrana si lasciano andare in affermazioni del tipo: “ci vuole più Europa“, “occorre un’Intelligence comune“, “occorre una difesa comune“, “ci vogliono gli Stati Uniti d’Europa“, “serve un super-Stato Europeo“, “occorre maggiore integrazione europea” etc…, tutte frasi che collidono aspramente con quelle che furono le intenzioni dell’Assemblea Costituente, i cui lavori preparatori rappresentano l’interpretazione autentica della Costituzione! 

Coloro che volessero approfondire l’argomento potranno leggere questo mio libro (scritto con metodo scientifico):

Giuseppe PALMA autore di “IL TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE. Dall’Unione Europea agli Stati Uniti d’Europa: la rinuncia alla Sovranità Nazionale

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

3 Commenti per “ATTENZIONE! Adesso ci imporranno gli “Stati Uniti d’Europa””

  1. qui è tutto da vedere .

  2. Dal partito dei fannulloni c’è da aspettarsi solo “bufale”.

  3. Ormai è chiarissimo-almeno per tutti quelli che non siano ideologicamente ottusi o collusi col regime UE-che ci vogliono schiacciare sotto una dittatura che si distinguerebbe solo formalmente ed esteriormente da quella nordcoreana(sarebbe politically correct!)ma che sostanzialmente gli sarebbe invece estremamente simile e mirante allo stesso scopo:schiacciare i popoli come vermi,senza pietà.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -