Prestiti per 2,8 miliardi di dollari, la Tunisia nelle grinfie del Fmi

 

lagardeTUNISI, 04 MAR – Il Fondo monetario internazionale (Fmi) metterà a punto nelle prossime settimane i dettagli dell’accordo per un prestito che potrebbe toccare i 2,8 miliardi di dollari, spalmati su 4 anni al fine di consolidare il programma di riforme economiche in Tunisia. Lo rende noto un comunicato del Fondo pubblicato a seguito di una visita ufficiale di una delegazione dell’Fmi in Tunisia terminata nella giornata di ieri. Il 22 aprile prossimo la decisione del Consiglio dell’Fmi sui nuovi aiuti. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -