Immigrati ospitati in hotel protestano a Bolzano

 

immigr-ospitiBOLZANO, 29 FEB – Una ventina di profughi sta manifestando in piazza Magnago, davanti al palazzo della Provincia. Si tratta di migranti che attualmente alloggiano all’ex hotel Alpi. Sul posto sono intervenute anche le forze dell’ordine in tenuta anti sommossa, ma la situazione per il momento è tranquilla.

Una delegazione di profughi in questi minuti sta incontrando i responsabili dell’associazione Volontarius.

Il 24 febbraio, davanti alla questura di Bolzano si era svolta un’altra manifestazione di una quarantina di richiedenti asilo. I migranti bengalesi e di vari paesi africani, che si trovano in Italia da oltre un anno, hanno visto rigettare la loro domanda d’asilo dall’apposita commissione



   

 

 

1 Commento per “Immigrati ospitati in hotel protestano a Bolzano”

  1. OLTRE UN ANNO :? ED HANNO VOGLIA DI SBRAITARE .??? CHI HA LAVORATO UNA VITA E VERSATO IL SUO SUDORE PER LA VECCHIAIA . STà MORENDO DI FAME. ALTRI SFRATTATI. LA FINANZA AL MIO PENSIERO DOVREBBE ANDARE A VEDERE , I MILIONI PER QUESTO O QUELL’LTRA ISTITUZIONE PER QUESTI PRIFUGHI.(?) SI PERDONO PER LA STRADA.!!! ALTRIMENTI NON POSSO SPIEGARE COME Cìè ITALIANI CHE SOFFONO E SI IMPICCANO.!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -