Verona: negata la sala all’imam egiziano che irride le vttime dell’isis

imam-Omar-Abdelkafyt

 

25 NOV – La giunta comunale di Verona ha revocato la concessione della sala della Gran Guardia per un evento della ong ‘Islam Relief’ previsto il 30 novembre, con l’intervento del discusso imam Omar Abdelkafy. La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico.

Abdelkafy è un predicatore egiziano noto per essere l’autore di alcune frasi shock contro il popolo ebraico e l’irrisione delle vittime delle stragi dell’Isis. ansa

Abdelkafy spiega LEGGI QUI >>>>  che gli attentati di Parigi non sono altro che la puntata successiva del film comico andato in onda l’11 settembre a New York City. Quel che lamenta, con toni scandalizzati, è «la commedia alla quale i musulmani sono assoggettati fino alla nausea in tutto il mondo». Se, per lui, la morte di migliaia di persone è soltanto un’occasione per ridere, non lo è altrettanto il coinvolgimento dei musulmani.

Perché, invece di indagare sulle zampe di maiale, non aprono un’indagine su chi ha invitato questo imam filo-terrorista a Verona?



   

 

 

1 Commento per “Verona: negata la sala all’imam egiziano che irride le vttime dell’isis”

  1. Fatto benissimo fosse ora che tutti cominciamo a fargli capire che non possono dettare lo le leggi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -