Allarme UE: entro il 2017 altri tre milioni di migranti (islamici)

 

La Commissione Europea, nelle previsioni economiche di autunno rese note oggi, stima che entro la fine del 2017 altri tre milioni di immigrati potrebbero arrivare in Europa.

profughi

L’On. Borghezio, riferendosi a questa inquietante dichiarazione, annuncia la presentazione di un’interrogazione scritta urgente alla stessa CE con la quale chiederà “quali misure intende attuare per prevenire questa ondata biblica di immigrati che rappresenta un pericolo per tutta Europa, a cominciare dall’Italia che non è sicuramente pronta a ricevere una simile invasione“.

Inoltre, prosegue Borghezio, “l’UE da una parte lancia questi spaventosi allarmi e dall’altra non si capisce quali politiche di prevenzione vuole mettere in cantiere per affrontare questa che risulta essere una vera e propria invasione“.

Mario Borghezio Europarlamentare LN.

Armando Manocchia risponde a Borghezio: Sarebbe interessante aggiungere all’interrogazione le seguenti due domande:

Prima: per quale recondito motivo, con 57 paesi islamici, di cui una parte molto ricchi, mentre l’altra parte non sta peggio di noi, i cosiddetti migranti – al 98% islamici – vengono in Italia e in Europa?

Seconda: quali di questi 57 Paesi islamici accolgono i cosiddetti migranti e quanti ne hanno accolti finora?

Armando Manocchia  @mail



   

 

 

1 Commento per “Allarme UE: entro il 2017 altri tre milioni di migranti (islamici)”

  1. Acuta osservazione direttore Manocchia…ha fatto centro con questo due domande

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -