Terremoto Afghanistan, l’Italia regala 500mila euro alla Croce Rossa

 

La Cooperazione italiana ha deciso di stanziare un contributo multilaterale di emergenza di 500.000 euro in favore del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR) a favore delle popolazioni colpite dal terremoto avvertito nella vasta regione tra Afghanistan e Pakistan, che ha causato circa 300 morti ed oltre 2.000 feriti. Il finanziamento della Cooperazione Italiana consentirà la realizzazione delle operazioni di ricerca e soccorso, la fornitura di alloggi di emergenza e di generi di prima necessità.

Il CICR lavora in coordinamento con le delegazioni della Federazione Internazionale della Croce Rossa (FICROSS) in Afghanistan e Pakistan. Due squadre della Mezzaluna Rossa pakistana sono inoltre dispiegate per prestare cure mediche di emergenza e fornire assistenza al trasporto dei feriti negli ospedali.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -