I Cittadini con o senza partito, con o senza lavoro, con e senza speranza sono stanchi

I Cittadini con o senza lavoro, con o senza partito, con e senza speranza sono stanchi.

sondaggio

Ammesso che volessimo dar credito ai ”sondacci”, nell’immagine qui sopra vediamo che i falcemartellati camuffati da grillini sono al 26,5%, eppure alla tanto decantata Festa di italia a 5 Stelle all’Autodromo di Imola dello scorso week end, dove erano attesi dai 200 ai 400mila grilli camminanti, ne sono arrivati meno di 30mila.

Il Pd invece, la sinistra conclamata e mai applicata, orientata alla finanza, è dato al 34%.

Se quindi continuiamo a sperare che le cose possano migliorare (sul fatto che stanno cambiando, nessuno ha dubbi, ma cambiare non significa sempre migliorare) grazie alla cosiddetta ‘opposizione’, basta fare i conti per sapere che si tratta di pia illusione. Sommando infatti Lega, FI e FdI (gli altri che si dicono di destra sono fake) riscontriamo che raggiungono solo il 27%. Tutto il resto dell’elettorato è orientato verso la sinistra antitaliana e DEMagogica, ovvero al governo abusivo che ha messo i nostri valori in liquidazione e il nostro Paese, la nostra Nazione, la nostra Patria in svendita totale.

Ovviamente, dal calcolo sondaggistico illustrato nell’immagine, non è scomputata l’enorme massa di italiani delusi che da anni non si reca piu’ alle urne.

Dunque ci restano solo 3 alternative:

  1.  protestare a oltranza in Piazza Montecitorio;
  2. il suicidio collettivo, ma IO, noi non ci stiamo;
  3. fuggire, emigrare, ma IO, noi non ci stiamo.

E invece voi, quale delle 3 alternative scegliete?

Armando Manocchia @mail



   

 

 

1 Commento per “I Cittadini con o senza partito, con o senza lavoro, con e senza speranza sono stanchi”

  1. Direttore Manocchia, io delle tre scelgo senza si e senza ma la prima, Protestare ad oltranza in Piazza Montecitorio, e aggiungerei che da parecchio tempo che si doveva fare, e se non la facciamo adesso allora e veramente la fine di tutto, anche perché e un oltraggio alla memoria dei nostri padri e nostri nonni che hanno combattuto contro i nemici della nostra nazione per lasciare a noi la speranza e un futuro, mi ripeto o ora oppure sarà la fine e non solo per l’Italia.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -