Migranti, la UE regala alla Turchia 3 miliardi di euro e lo snellimento dei visti

 

Tre miliardi di euro alla Turchia perché eviti all’Ue l’arrivo di milioni di rifugiati dalla Siria, tra accoglienza e controlli alle frontiere. E’ l’accordo raggiunto dalla Commisione Ue con Ankara, che oggi passa al vaglio del Consiglio.

Se i leader Ue saranno d’accordo, i turchi otterranno anche uno snellimento delle procedure per i visti, possibilità sulla quale però alcuni Paesi, come la Francia, non sono molto d’accordo. All’intesa si lavora da tempo. Qualche settimana fa l’ipotesi era di aiuti per un miliardo, ma Ankara è riuscita a strapparne tre. (La Presse)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -