Libano: dall’Italia 3,3 milioni di euro per rimodernare un ospedale a Beirut

L’ambasciatore italiano in Libano, Massimo Marotti, e il ministro della Salute libanese, Wael Abou Faour, hanno inaugurato oggi l’avvio dei lavori per la ristrutturazione dell’ospedale universitario governativo di Baabda, alle porte di Beirut.

Il governo italiano partecipera’, con una donazione di 3,3 milioni di euro, ai lavori di ampliamento e ammodernamento della struttura sanitaria.

Dopo la cerimonia, l’ambasciatore e il ministro hanno visitato il sito dei lavori e hanno incontrato i rappresentanti dell’azienda incaricata della ristrutturazione. (ANSAmed).

Tagli alla sanità: ecografo rotto da mesi, a Tropea muore una turista



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -