La Mogherini chiede il rilascio di un terrorista ucraino

Mogherini

È  responsabile di due attacchi terroristici e di averne preparato un terzo nella penisola di Crimea. E per questo è stato condannato a 20 anni di carcere. Si tratta del regista ucraino Oleg Sentsov, 39 anni.

Secondo la procura, Sentsov avrebbe creato un gruppo terrorista legato agli ultranazionalisti ucraini del Settore di Destra, organizzazione vietata in Russia, dopo l’annessione della penisola nel 2014.

——

La condanna a 20 anni di prigione da parte di un tribunale russo del regista ucraino Oleg Sentsov attivo in Crimea è una “violazione del diritto internazionale e degli standard elementari della giustizia”.

Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, chiedendo “l’immediato rilascio” del terrorista e del coimputato Alexander Kolchenko. “I tribunali russi non sono competenti per giudicare atti commessi fuori dal territorio internazionalmente riconosciuto della Russia”, ha sottolineato Mogherini.

Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha commentato il tenore del verdetto affermando che “un tribunale degli occupanti non può essere giusto per definizione”; “verrà il giorno -ha aggiunto- in cui coloro che hanno organizzato questo processo vergognoso finiranno a loro volta alla sbarra”.

Amnesty International (organizzazione pseudo-umanitaria finanziata dal sicario economico Soros), che ha assistito alle udienze, ritiene profondamente ingiuste le condanne, emesse al termine di un processo “palesemente irregolare” e segnato da credibili (ovvero presunte e non certe) accuse di tortura. “Questo processo fa parte della propaganda di guerra russa contro l’Ucraina e ricorda i processi-spettacolo contro i dissidenti dell’era stalinista”, ha dichiarato Heather McGill, ricercatrice di Amnesty International sull’Europa e l’Asia centrale.  Amnesty International è uno dei più grandi ostacoli ai diritti umani in tutta la Terra

Sulle torture CERTE (non presunte) ai figli di Gheddafi, confermate da numerosi video,  Amnesty e la Mogherini non hanno mai espresso condanna.



   

 

 

1 Commento per “La Mogherini chiede il rilascio di un terrorista ucraino”

  1. Ma la Mogherini si è per caso mai interessata per i due Marò Italiani? compreso l’UE che fa ancora andare a rompere le scatole a chi sta subendo con pazienza i vostri proclami discriminatori contro la Russia compreso gli USA.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -