Video – “Il menu è da rifare”, profugo chiede pizza e hamburger

Stamattina ho fatto questo video, che cosa ne pensate? – scrive Morelli sulla sua pagina facebook- Questo “profugo”  protesta perché non gli danno la pizza. Ci costa 35 euro al giorno ma nessuno l’ha invitato.

Posted by Alessandro N Morelli

 

Stupisce che persone in fuga dalla fame e dalla guerra in Africa chiedano cibi tipicamente occidentali.

“Il menù è da rifare completamente”, dice il profugo. “Se andassi al ristorante con i miei amici mangeremmo sicuramente meglio di quello che mangiamo qui”.

Milano bloccata per qualche panino e per un po’ di pizza. Alessandro Morelli, consigliere milanese della Lega Nord, ha postato su Facebook un video che mostra uno dei protagonista della rivolta degli immigrati di oggi e che spiega le ragioni che stanno alla base di essa.



   

 

 

3 Commenti per “Video – “Il menu è da rifare”, profugo chiede pizza e hamburger”

  1. Tutti sanno che chi si muore di fame e di stenti veste come il tizio in video,e soprattutto che chi ha davvero fame vuole mangiare SOLO pizza e hamburger,e rifiuta tutto il resto!

  2. Togliti gli occhiali.e mangia quello che ti viene dato, che al tuo paese nn avresti

  3. fabioperuzzetto

    non ho nemmeno ascoltato tutta l’intervista a questo signore.sembra che la stampa sia interessata..magari tra non molto lo vedremo all’isola dei famosi.ci stanno prendendo in giro e mi dispiace ma non ci sto.sono indignato e di conseguenza continuerei con una dieta di pane con acqua cosi si smolla se è troppo duro.quando da piccolo mangiavo il pane che avanzava del giorno prima non facevo tante storie.poi quando si cresce ci si tira su le maniche si lavora e ci si guadagna il pane.un po di educazione civica ci vorrebbe ..lavori forzati per questo individuo e chi come lui svezzarli a pane e acqua finchè capiranno.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -