Sente rumori in casa: trova due Rom minorenni nascoste sotto il letto

Roma – Rom nascoste sotto il letto della casa che stavano ripulendo: fermate due 13enni

 

ladri

Si erano nascoste sotto il letto della camera all’interno di un appartamento di via Frattina, a due passi da piazza di Spagna. Ennesimo colpo tentato da due giovanissime ragazze di etnia rom, residenti nel campo di via di Salone, che sono state individuate e fermate dagli agenti della Polizia di Stato.

RUMORI SOSPETTI – L’episodio, ultimo ormai di una lunga serie, accaduto nel tardo pomeriggio di ieri quando un abitante di via Frattina, rientrando a casa, ha chiamato il 113 segnalando dei rumori sospetti provenienti dall’interno del suo appartamento. Sul posto è stata inviata una pattuglia del Commissariato Trevi Campo Marzio.

NASCOSTE SOTTO IL LETTO – Gli agenti trovando la porta aperta sono entrati nell’abitazione con la massima cautela; ad una prima ispezione non sembrava esserci nessuno, poi la sorpresa: sotto il letto della camera i poliziotti hanno trovato le due ragazze.

LASTRE DI PLASTICA – Una di loro aveva con sé una borsa con all’interno alcune “lastre” di plastica, 2 cacciaviti, oggetti utilizzati per forzare la serratura della porta d’ingresso, e uno stick servito per oscurare lo “spioncino”. Entrambe minori di 14 anni, già note alle Forze dell’Ordine, le due giovanissime sono state nuovamente accompagnate presso una casa famiglia.

romatoday.it



   

 

 

2 Commenti per “Sente rumori in casa: trova due Rom minorenni nascoste sotto il letto”

  1. Ma quale casa famiglia ha ragione da vendere Salvini e la Meloni, altro che come li tutelano i PDioti.

  2. Come mai sono state portate dalla famiglia? Dove sono gli assistenti sociali? Se fossero italiani a quest’ora sarebbero già state sottratte ai genitori… vergogna,stato vergognoso,leggi vergognose…stesso peso due differenti misure

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -