Ucraina: è un disastro, crollo del Pil -17,6%

Poroshenko

 

Non si ferma la crisi economica e finanziaria nell’Ucraina dilaniata dalla guerra innescata dopo il colpo di stato USA-UE.  Nel primo trimestre di quest’anno il Pil ucraino ha fatto registrare un crollo del 17,6% rispetto allo stesso periodo del 2014. La banca centrale per gennaio-marzo prevedeva un calo del Pil del 15%, quindi leggermente minore, rispetto al primo trimestre del 2014.

Nel frattempo Poroshenko è impeganto nella ridicola guerra telematica contro Putin



   

 

 

1 Commento per “Ucraina: è un disastro, crollo del Pil -17,6%”

  1. Questi ci stanno provando a scardinare PUTIN maiuscolo perchè se lo merita, a mio modesto parere gli fanno un baffo al c……e dx e sx, Putin e un capo di Governo e che Governo con le p…e magari l’avessimo noi una persona così sapreste quanto staremmo meglio. L’Italia per stare dietro all’UE teleguidata dall’USA ci sta rimettendo l’osso del collo si chi ci sta rimettendo sono gli agricoltori, artigiani, commercianti,e gli industriali e che dicono i ministri Italiani che bisogna fare l’embargo alla Russia ma se la Russia fa una scor….a, vi sfiata a tutti quanti che c………..i!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Questa sicuramente non me la farà passare il Direttore, ma io ci ho provato a dire la mia ma se è da censurare condivido con il Direttore di IMOLAOGGI.IT almeno è l’unico che ci tiene aggiornati su tutto quello che sta accadendo in Italia, Grazie.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -