Rom: altri sgomberi di ”finti poveri” a Roma, staccate utenze abusive

Rom-ricchi

 

E’ in corso un altro intervento della polizia municipale di Roma al campo rom di Castel Romano, dove circa 30 vigili sono impegnati assieme a Carabinieri, Polizia, e Guardia Forestale per effettuare gli sgomberi di ulteriori nuclei familiari “non bisognosi”, con conti correnti a di migliaia di euro, e per garantire l’ordine.

L’operazione e’ partita questa mattina alle 7.30: le forze dell’ordine hanno atteso che gli scuolabus (almeno 6) portassero a scuola i bambini, che invece poi sono rimasti al campo; e non e’ la prima volta – fa notare la Polizia locale di Roma Capitale – che durante queste fasi di sgombero i bambini e le donne, dedite alla mendicita’ giornaliera in citta’ e nelle metropolitane, rimangono al campo.

Saranno circa 30 le persone da allontanare, che vivono in diversi nuclei abitativi considerati a rischio dagli agenti in quanto vicini alla parte del campo dove altri container sono stati dati alle fiamme due notti fa. I vigili si occuperanno delle operazioni di sgombero e delle successive operazioni di conservazione: infatti nelle unita’ abitative verranno staccate le utenze utilizzate indebitamente, come acqua e luce, e verranno apposti i sigilli.
Successivamente i container potranno essere definitivamente asportati dal campo e distrutti oppure assegnati a nuclei familiari con reale bisogno di alloggio. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Rom: altri sgomberi di ”finti poveri” a Roma, staccate utenze abusive”

  1. Io ero Bambino . Bei tempi quando ai prepotenti gli venica “lisciato upelo” .!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -