La Francia potrebbe affondare le navi Mistral piuttosto che consegnarle alla Russia

obama-hollande

 

Le navi portaelicotteri Mistral, che avrebbero dovuto essere consegnate alla Russia, stanno causando il mal di testa francese. Tuttavia, piuttosto che consegnarle, il governo francese è disposto inviarle al fondo del mare, se il contratto venisse annullato. Lo scrive RT

La Francia avrebbe dovuto ottenere 1,25 miliardi dollari da Mosca per la vendita delle due navi da guerra tuttavia, sotto la pressione degli Stati Uniti e dell’Unione europea la vendita è stata rimandata, forse a tempo indeterminato.

Un articolo su Le Figaro di Mercoledì, dice che Parigi potrebbe affondare le portaelicotteri se il governo si rifiutasse di onorare il contratto e consegnarle alla Russia. La prima nave, la Vladivostok, avrebbe dovuto essere consegnata nel mese di novembre, ma il presidente francese Francois Hollande ha detto che tutto sarebberinviato “fino a nuovo avviso.”

“Tra le possibili azioni,  è allo studio del governo francese è la possibilità che le navi possano essere distrutte, smantellate, rimodellate o affondate in mare aperto “,  ha scritto il quotidiano francese, citando un funzionario anonimo, che è ben informato sulla situazione attuale che circonda le navi da guerra.

Le relazioni hanno fatto infuriare un funzionario militare francese di alto rango, che ha detto al giornale che la possibilità di distruggere le navi era “inaccettabile” dopo gli sforzi e il grande lavoro dei costruttori navali di Saint-Nazaire, uno dei più grandi cantieri navali di Francia.

Le Figaro ha aggiunto che il piano per ri-equipaggiare le navi e adattarle per la Marina Francese era “improbabile”, poichè erano state appositamente progettate per coincidere con le esigenze della marina russa.

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che Mosca vuole solo essere rimborsata di quanto le è dovuto ed Hollande avrebbe accettato. “Se non possiamo consegnare le Mistral alla Russia, non vedo alcun motivo per cui non dobbiamo restituire ciò che hanno pagato in anticipo”, ha detto Hollande, secondo Le Figaro.

C’è anche il rischio che Parigi possa pagare a Mosca  € 300 milioni a titolo di risarcimento per la violazione del contratto.

 



   

 

 

2 Commenti per “La Francia potrebbe affondare le navi Mistral piuttosto che consegnarle alla Russia”

  1. Codardo, conigliO, falso, ma soprattutto VENDUTO.

  2. Venduto e coniglio.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -