Parlamento UE: giornata per ricordare i Rom uccisi dai fascisti

nomadi-zingari

 

L’8 aprile è la Giornata internazionale dei rom. .Secondo la UE la comunità rom in Europa deve affrontare numerosi problemi: il razzismo, la discriminazione, la mancanza di istruzione, di sanità e di un alloggio adeguato.

“I rom subiscono una certa discriminazione in molti dei nostri Stati membri. Non solo attraverso le aggressioni fisiche, ma il razzismo è presente su internet e nei discorsi dei politici” spiega il deputato rom Damian Draghici (S&D, Romania).

Per affrontare questi problemi, nel dicembre 2013 il Parlamento europeo ha adottato il quadro dell’UE per le strategie nazionali di integrazione dei rom 2020.

Secondo un’altra deputa rom, la svedese di centro sinistra Soraya Post, il quadro sull’integrazione dei rom è stato dominato dalla politica sociale. “Il razzismo esiste in tutti gli Stati membri e passa attraverso tutti i livelli della società”.

I deputati discuteranno anche il riconoscimento del 2 agosto come Giornata ufficiale della Memoria del genocidio rom durante la Seconda guerra mondiale. I deputati voteranno una risoluzione durante la plenaria di aprile a Strasburgo. Il 2 agosto 1944, 2.897 rom sono stati uccisi nelle camere a gas di Auschwitz.. Il PE non vuole ricordare solo i rom uccisi durante l’olocausto, ma “anche le centinaia di migliaia di rom che sono morti per mano di militari fascisti in tutta Europa, settanta o ottanta anni fa” ha sottolineato Draghici.



   

 

 

2 Commenti per “Parlamento UE: giornata per ricordare i Rom uccisi dai fascisti”

  1. perchè non una giornata per ricordare le vittime delle guerre puniche ?

  2. Tommy felsina

    Più che parlare di fascismo io parlerei di nazismo do 70 – 80 anni fa;… certoquei catenoni di oro massiccio ai loro colli….. la dicono lunga sulla fame di oro degli zingari – nomadi o Rom che dir si voglia….e la loro sicumera di dove trovarlo….cioè come dicono loro :, coloro che si oppongono ai loro furti e borseggi !

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -