Isola Capo Rizzuto: protesta di 300 immigrati, bloccata la ss 106

Condividi

 

immigrati-strada

 

– Circa 300 immigrati, ospiti del Centro di accoglienza per richiedenti asilo di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, hanno bloccato dalle prime ore di questa mattina la statale 106 jonica. La protesta, controllata dalle forze di polizia, origina dai ritardi lamentati dagli immigrati nel rilascio del permesso di soggiorno, dal mancato pagamento del “poket money” ed altre carenze orgenizzative del Cara. Il blocco sta creando rallentamento al traffico veicolare in entrambe le direzioni. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Isola Capo Rizzuto: protesta di 300 immigrati, bloccata la ss 106”

  1. ERAVAMO SCARSI IN ITALIA DEI BARRICANDRIERI. POVERA ITALI.A PIU’ PASSA TEMPO E PIù MI RENDO CONTO … CHE IL PESCE PUZZA DALLA TESTA (COME DICONO A NAPOLI)

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -