“Mogherini non conta un c…” – Buonanno multato e minacciato da Schulz

 

Nel corso dell’ultima plenaria di Strasburgo, aveva attaccato in Aula l’Alto rappresentante Ue per la Politica estera Federica Mogherini: «Lei non conta un c….», le aveva detto in merito all’operato della Mogherini nelle crisi in Libia e Ucraina. Per questa ragione l’eurodeputato della Lega Nord, Gianluca Buonanno, è stato multato dal Parlamento europeo: l’ammenda è di circa 2.100 euro.

buonanno

Gli stessi pagliacci UE sono quelli che poi vanno a fare lezioni democrazia e libertà di espressione alla Russia

Mogherini

Parlando dello stato della democrazia in Russia, l’alto rappresentante Ue ha sottolineato che “la libertà di espressione è sottoposta a una pressione crescente (l’Italia è al 73° posto e la Mogherini da’ lezioni agli altri??) , i partiti di opposizione faticano a esistere (IN iTALIA INVECE MANDANO GLI OPPOSITORI SOTTO PROCESSO, A SPESE DEI CITTADINI)  e ad avere accesso ai principali media”. Ma “la difesa delle libertà fondamentali, compresa la libertà d’espressione, è un obbligo statutario per tutti i Paesi membri delle Nazioni Unite”.(avverta gli esponenti del suo partito a cominciare dalla Kyenge)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -