“L’assassinio di Nemtsov sarà strumentalizzato da tutti i più grandi farabutti”

Zjuganov

 

L’omicidio del famoso politico Boris Nemzov prova ad essere utilizzato per scuotere la situazione nel paese. Lo ha dichiarato il leader della frazione comunista alla Duma Gennadij Zjuganov, leader del Partito Comunista della Federazione Russa e deputato della Duma.

«Prima di tutto voglio esprimere il profondo rammarico non solo ai parenti, amici ed intimi di Nemzov, ma anche a tutti noi. A quanto pare le sanzioni fanno poco, hanno bisogno di una sanguinosa provocazione» cita le parole di Zjuganov la RIA Novosti.

«Quale sia ora la versione non spiega questo omicidio, ma bisogna tenere a mente che i nemici del nostro paese, tutti i tipi di più grandi farabutti, lo useranno per scuotere la situazione», ha aggiunto.  russian.rt

Il primo lo troviamo (e dove se no?) su res pubica (diversivo per quando il giornale non si occupa delle veline di Berlusconi).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -