Russia: il Killer di Nemtsov fuggito su un’auto con targa caucasica

Boris-Nemtsov

 

Fuggito su un’auto targata Caucaso. Le forze dell’ordine russe hanno diffuso un identikit del killer del politico e oppositore anti Putin Boris Nemtsov, ucciso due giorni fa su un ponte vicino alla Piazza Rossa nel centro di Mosca, mentre tornava a casa. Il tutto sulla base della testimonianza della compagna Anna Duritskaja presente all’omicidio e di un passante, ossia un testimone oculare.
ALTEZZA MEDIA: Secondo l’indagine, si tratta di un uomo di 170-175 centimetri, corporatura media con i capelli scuri e corti.
Il killer indossava dei jeans e un maglione marrone.

LA DINAMICA DELL’OMICIDIO: L’assassino secondo un testimone si trovava a circa 80 metri dietro Nemtsov, quando ha iniziato a sparare. È poi fuggito in auto.
L’AUTO CON TARGA CAUCASICA: Il killer è saltato su una VAZ-21102, grigio metallizzato, con targa dell’Ossezia del Nord (le ultime tre cifre delle targhe russe indicano infatti la regione, Mosca ad esempio è 177). Il numero della targa è stato memorizzato da un testimone oculare, ma per ora non è stata rintracciata. Il suo ex proprietario è già stato rintracciato: vive nei pressi di Vladikavkaz. Ci sono informazioni secondo cui l’auto sarebbe uscita al di fuori del MKAD, il terzo anello stradale di Mosca.

CRIMINE ATTENTAMENTE PIANIFICATO: Secondo il Comitato di Inchiesta russo il crimine è “stato attentamente pianificato”, come anche “il luogo scelto per l’uccisione” ha detto il portavoce del Comitato Vladimir Markin. Secondo l’indagine, Nemtsov si stava dirigendo con la sua compagna nel suo appartamento, che si trova vicino alla scena del delitto. “Ed è ovvio che gli organizzatori e gli esecutori di questo crimine erano consapevoli del percorso“.

PISTA ESTREMISMO ISLAMICO: A Mosca si segue anche una pista di estremismo islamico nelle indagini sulla morte di Nemtsov, che a quanto emerge aveva preso una posizione netta sulla strage a Parigi alla redazione di Charlie-Hebdo e “per questo aveva ricevuto minacce”, dice Markin.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -