Roma Termini: molestie ai viaggiatori e pizzo sui biglietti, denunciati 9 nomadi

rom-stazione

 

Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, in servizio di Stazione Mobile in piazza dei Cinquecento, hanno denunciato a piede libero 9 persone straniere per molestie e per inosservanza del foglio di via obbligatorio. Si tratta di nomadi romeni, tre uomini e sei donne, di età compresa tra i 17 e 26 anni, provenienti dal campo nomadi di Aprilia, e già con diversi precedenti. Lo scrive il messaggero

I militari li hanno sorpresi mentre chiedevano con insistenza l’elemosina, molestando i passeggeri intenti ad acquistare i titoli di viaggio, presso le biglietterie automatiche, o in transito sulle banchine. A seguito dei controlli sono risultati anche inottemperanti al divieto di ritorno nel comune di Roma, emesso nei loro confronti.



   

 

 

2 Commenti per “Roma Termini: molestie ai viaggiatori e pizzo sui biglietti, denunciati 9 nomadi”

  1. Spesso viaggio con la freccia rossa e sia a Roma..e milano è pieno diladri di etnie ROM. Estorcono denaro a gli stranieri salendo sulle frecce..sono molto cattivi se si tenta di difendere i passeggeri!.poi nella stazione di milano ci sono le donne di etnia ROM con i bambini che girano e poi individuano la persona a cui possono prendere il portafoglio..è terribile..sono tantissime

  2. C’ è da meravigliarsi di chi ancora si meraviglia….e siamo solo agli inizi…SIAMO ALLO SFASCIO COMPLETO e solo il Far West potrebbe salvarci !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -