Primo caso di Ebola in Scozia, donna ricoverata a Glasgow

ebola

 

Ad un’operatrice sanitaria appena rientrata dall’Africa occidentale è stato diagnosticato il virus Ebola ed è stata ricoverata in ospedale a Glasgow. La donna, arrivata dalla Sierra Leone nella notte di Domenica, è ora in isolamento presso il Gartnavel Hospital di Glasgow. Tuttie le persone che hanno avuto contatti con lei sono oggetto di indagine, anche per quanto riguarda i voli in Scozia via Heathrow.

La donna sarà trasferita in isolamento speciale di alto livello a Londra appena possibile.

In una conferenza stampa a Glasgow, il primo ministro Nicola Sturgeon ha sottolineato che il rischio di contagio in generale era molto basso. Ha aggiunto che la paziente sembra aver avuto contatti con solo un’altra persona da quando è arrivata in città, ma che tutti i passeggeri del volo su cui si trovava saranno presto rintracciati.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -